Gestiamo Pratiche

Albo Nazionale Gestori Ambientali: cos’è e come iscriversi

Cos’è l’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali?

L’Albo Nazionale Gestori Ambientali è un elenco delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti ed è disciplinato dal D.Lgs 152/06 e s.m.i. e dal D.Lgs 120/14 entrato in vigore il 07/09/2014.

Sei fra i soggetti obbligati all’iscrizione?

Se sei un artigiano, un idraulico, un falegname, un fabbro o, ad esempio, sei titolare di un’impresa edile che effettua lavori di restauro, produrrai sicuramente dei materiali di risulta, scarti di lavorazione, rifiuti.

Per poter trasportare con i tuoi mezzi (autocarri, furgoni…) questi materiali ed effettuare lo scarico e lo smaltimento presso i centri di raccolta autorizzati (o discariche), devi essere registrato presso l’Albo Nazionale Gestori Ambientali.

Come iscriversi all’Albo dei Gestori Ambientali?

La procedura di iscrizione può risultare piuttosto complessa per chi non si occupa abitualmente di pratiche amministrative ed è quindi consigliato delegare questo genere di adempimenti a un consulente specializzato.
Puoi quindi rivolgerti a Team Service di Bresso, Cinisello B. e Cernusco S. N. che si occuperanno dell’iscrizione, evitandoti perdite di tempo e con la tranquillità di affidare la pratica a chi si occupa giornalmente di questo tipo di incombenze.

Finora abbiamo preso in considerazione il solo caso di iscrizione all’Albo Gestori Ambientali per “produttori iniziali di rifiuti non pericolosi o pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti” e quindi, nella categoria 2bis che, semplificando, raccoglie i nominativi di chi produce e trasporta limitate quantità di rifiuti derivanti dalla propria attività professionale.

Esistono anche altre categorie di iscrizione riservate a soggetti che, ad esempio, effettuano raccolta e trasporto di rifiuti speciali pericolosi non risultanti da loro attività (Cat. 5) o che svolgono attività di intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi (Cat. 8).

Anche per l’iscrizione in queste categorie dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, puoi rivolgerti a Team Service che, avvalendosi dei suoi consulenti esperti, potrà guidarti nella preparazione dei documenti e negli adempimenti necessari alla corretta iscrizione.

Quanto dura l’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali?

L’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali ha durata di 10 anni per gli iscritti nella categoria 2bis mentre, per i soggetti iscritti nelle altre categorie, è previsto il rinnovo dell’iscrizione ogni 5 anni.
Si precisa che è necessario provvedere alla richiesta di rinnovo con un anticipo di almeno 5 mesi dalla data di scadenza.

Exit mobile version